Permessi di esecuzione Root Superutente

Per ora non ho trovato una alternativa all’uso della finestra terminale per la parte seguente, ma è abbastanza semplice da non dover creare grossi problemi, in ogni caso elenco i passaggi da seguire passo passo. Premere i tasti Alt + F2 questo farà aprire una “finestra di dialogo” in cui digiteremo xterm seguito dal tasto Invio (o Return che dir si voglia); per gli amanti del mouse si può optare per APPLICAZIONI->ACCESSORI->TERMINALE. Adesso si avvierà la finestra terminale e noi digitiamo sudo visudo (seguito da Invio). Spostandoci con i tasti cursori andremo a posizionarci dopo la riga root ALL=ALL ed aggiungeremo la seguente riga nome_utente ALL=NOPASSWD /opt/lampp/premere CRTL-X seguito da S e invio. A questo punto bisogna riavviare il tutto, ci verrà chiesta una sola volta dopo il riavvio la password del nome_utente impostato precedentemente. Se invece del webserver lampp intendiamo usare la procedura per html2po3 o logkeys o qualche altro applicativo dovremo sostituite la parte di /opt/lampp con la relativa directory di lavoro del eseguibile che vogliamo lanciare.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...